Spedale degli Innocenti Piazza della Santissima Annunziata e lo Spedale degli Innocenti
Proposte Esclusive

Piazza della Santissima Annunziata e lo Spedale degli Innocenti

Collocato nel cuore della vita cittadina di Firenze, in Piazza Santissima Annunziata, lo Spedale degli Innocenti è il primo orfanotrofio in Europa. L’Arte della Seta, una delle più ricche corporazioni fiorentine dell’epoca, fornì agli inizi del Quattrocento il sostegno finanziario alla realizzazione dello “Spedale” destinato ad accogliere, accudire e tutelare i bambini abbandonati e in difficoltà.
Lo Spedale costituì fin da subito uno dei primati fiorentini nell’ambito delle istituzioni civili, e anche per il progetto architettonico di Filippo Brunelleschi che creò il modello dell’edificio a destinazione caritatevole e assistenziale.

L’unicità di questo luogo è prima di tutto legata alla sua lunga storia di accoglienza, quando dal 5 febbraio 1445 accolse il primo “gittatello”, così venivano chiamati i bambini abbandonati, iniziando a occuparsi dell’infanzia e delle famiglie in difficoltà. Le madri spesso lasciavano accanto al loro figlio delle lettere o degli oggetti di riconoscimento, spesso medaglie spezzate a metà, che potessero permettere in tempi migliori il ricongiungimento con la propria famiglia. Ma la bellezza di questi ambienti è legata anche al nome di alcuni protagonisti dell’arte italiana che hanno lavorato per l’istituzione, tra cui Sandro Botticelli, Domenico Ghirlandaio, Luca della Robbia e Andrea della Robbia a cui si devono gli stupendi putti in terracotta invetriata, divenuti simbolo dello Spedale.

Spedale degli Innocenti

Percorrendo Piazza Santissima Annunziata si entra dunque in un luogo che evoca immediatamente il Rinascimento a Firenze e la nuova concezione dell’uomo che si afferma a quel tempo. La piazza culmina con la Basilica della SS. Annunziata, vero e proprio scrigno d’arte e di cultura, che introduce in un mondo ricco di storia e meta di pellegrinaggi e processioni.

Ancora oggi, come allora, piazza Santissima Annunziata continua a essere il fulcro della vita cittadina dei fiorentini attraverso una serie di ricorrenze e Fierucole con cui si celebrano antiche feste legate ai sapori e saperi delle tradizioni popolari e della cultura contadina, che fanno parte della storia dei nostri giorni.

Richiedi Informazioni sul Tour

Richiedi Informazioni sul Tour

Potrebbero interessarti

basilica di san lorenzo
Proposte Esclusive

I segreti della Basilica di San Lorenzo

Percorrere la Basilica di San Lorenzo nei suoi luoghi più segreti e nascosti ti svela un mondo magnifico e ricco di sorprese, fino ad ora rimasto sconosciuto! La Basilica ha visto il passaggio dei...

SCOPRI IL TOUR
Proposte Esclusive

Sulle tracce dell’Inferno di Dan Brown

Vuoi scoprire i misteri di Inferno di Dan Brown? Lasciati incantare dai luoghi percorsi dai protagonisti Robert Langdon e Sienna Brooks, alla scoperta di Firenze e Venezia. Il Tour, di durata di una...

SCOPRI IL TOUR
travelability-tour-battistero
Proposte Esclusive

Alla scoperta dei luoghi segreti dell’Opera del Duomo

Il Tour guidato inizia dall’edificio più antico del Complesso monumentale della Piazza, il “Bel San Giovanni” monumento simbolo della città. Dedicato al Patrono fiorentino, il...

SCOPRI IL TOUR